Piastre per capelli: le 3 piastre da mettere sotto l’albero

piastre_per_capelli (2)Piastre per capelli: le 3 piastre da mettere sotto l’albero

Siete a corto di idee su cosa regalare ad una amica o cosa regalare a voi stesse? Quest’anno, punta sul beauty, e in particolare sulle piastre: qualunque sia il vostro hair style o quello delle vostre amiche, si rivela essere un regalo sempre attuale e mai inutile.

Per questo oggi, vi voglio mostrare quali sono le piastre per capelli must have in compagnia di Philips, e spiegarvi  perchè non dovreste rinunciarvi. Pronte?

Piastre per capelli must have? Ecco quali sono le tre da avere e perchè non dovresti farne a meno

piastraprodessionale1

Piastra professionale: tra le piastre per capelli che ognuna di noi non dovrebbe fare a meno, senza alcun dubbio, c’è lei al primo posto. Di cosa sto parlando? Della Philips Pro: perfetta per creare sia look con capelli lisci sia che bellissimi boccoli. Grazie alla sua flessibilità inoltre, quando viene applicata molta pressione durante lo stiramento impedisce che i capelli subiscano danni o che si spezzino, evitando anche quell’odioso effetto crespo grazie agli ioni.

piastraprodessionale2

Piastra XL: questa è l’ideale per chi possiede capelli folti e molto abbondanti oltre che lunghi. La SalonStraigh Pro garantisce una stiratura in tempi molto brevi, e in pochissime mosse potrà regalarvi anche delle bellissime e irresistibili beach waves, uno degli hair style più amati.

piastraprodessionale3

Piastra da viaggio: una piastra da portare in borsa sempre con noi? Ebbene si, Philips ci accontenta e ci propone la sua nuova Essential Care Mini: più compatta del 30% rispetto alle piastre tradizionali, questo piccolo gioiellino occupa poco spazio e assicura dei capelli perfetti, super luminosi e lisci. Quale regalo migliore per chi è sempre in viaggio o per chi semplicemente non può resistere alla tentazione di avere capelli perfetti ovunque si trovi?

19 COMMENTS

19 Responses

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>